Percentuali di Successo

I nostri risultati

Chi si rivolge a 9.baby per farsi accompagnare nel percorso di ricerca di un figlio si aspetta di poter realizzare il proprio sogno, quello di avere finalmente tra le braccia il proprio bimbo.

Ciò che determina il successo dei trattamenti di procreazione assistita è innanzitutto l’esperienza degli operatori: l’équipe di 9.baby lavora da 25 anni nel settore aiutando a realizzare il proprio sogno quasi 35.000 coppie.

Le migliaia di cicli effettuati per ciascun anno di attività permettono a 9.baby di avere una casistica importante, anche su problematiche di fertilità meno diffuse e più complesse da risolvere; le curve di apprendimento dei professionisti impiegati sono quelle tipiche di una équipe che ha avuto molteplici occasioni di mettersi alla prova sulle sfide più difficili, più e più volte.

La ricerca continua nel campo, con studi portati avanti in collaborazione con atenei ed enti di ricerca nazionali ed internazionali di alto livello, e l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, sia in sala, sia in laboratorio,  rendono 9.baby il network adatto per trovare una strada da percorrere, la soluzione adatta a te e al tuo partner.

Quello che determina il successo di un trattamento di fecondazione assistita infatti è prima di tutto una combinazione di fattori, umani, ambientali e tecnologici: una tempistica perfetta, un team affiatato e composto da un numero adeguato di professionisti di alto livello, macchinari di ultima generazione (incubatori che agiscono in atmosfera sotto ossigenata ed esempio), terreni di coltura e materiali di consumo top di gamma, una organizzazione strutturata in grado di lavorare su cicli freschi e congelati con le tempistiche ideali per realizzare il tuo desiderio di diventare genitore.

I centri e l’équipe 9.baby hanno tutte queste caratteristiche, con la possibilità ulteriore di indagare a fondo anche i principali fattori genetici che possono contribuire a determinare il successo dei trattamenti (approfondisci qui per la pgd e qui per la pgs).

Parlando di probabilità di successo, in concreto, per comprendere appieno il potenziale di un trattamento di fecondazione assistita è fondamentale quantificare la probabilità di gravidanza nonché di nascita cumulativa, cioè la somma delle chances che una paziente ha di dare alla luce un bambino a seguito di un ciclo completo (cioè un trattamento su ciclo fresco e gli eventuali cicli di scongelamento di ovociti o embrioni crioconservati in quello stesso ciclo).

Ragionare in questi termini significa comprendere l’importanza di ottenere un buon numero di ovociti per ciclo a seguito di una adeguata stimolazione ovarica, che ginecologi esperti come i componenti dell’équipe 9.baby possono gestire al meglio, nell’ottica dell’ottenimento della gravidanza minimizzando l’impatto sul paziente di ripetuti cicli di stimolazione, nonché i costi, anche psico-fisici, oltre che economici, che ciascun paziente si trova a dover sostenere.

Come mostra il grafico che segue, nella fascia d’età 35-38 anni, in caso di recupero di più di 10 ovociti si arriva a percentuali cumulative di gravidanza superiori al 40%, che salgono a oltre il 50% in caso di recupero di un numero maggiore di ovociti, fino a sfiorare il 70%.

L’età è naturalmente il fattore rilevante. Tuttavia, anche nel caso di donne di età superiore si raggiungono risultati paragonabili e si arriva a percentuali rilevanti con l’ottimizzazione del numero di ovociti utilizzabili nel ciclo completo.

 

Grafico 9.baby

E’ un gioco di squadra che l’équipe di 9.baby è preparato ad affrontare al meglio, per poter garantire di avere sempre le migliori chances di successo, per ciascun trattamento.